Psicosomatica: la Pelle ci Dice Cosa non Va

La psicosomatica si occupa di indagare il rapporto tra mente e corpo, tra psicologia e fisiologia. Le malattie psicosomatiche sono disturbi che vedono il coinvolgimento della mente e del corpo.

Le emozioni si esprimono anche attraverso il corpo. Mente e corpo sono un tutt’uno. Il corpo è strettamente connesso alle emozioni: la paura può causare “paralisi”, l’amore fa battere il cuore, la rabbia fa sudare, l’ansia fa rallentare la salivazione, ecc.

Quando le emozioni colpiscono la pelle

Le malattie psicosomatiche sono disturbi che vedono coinvolti la mente e il corpo e per essere definite tali è necessario il parere di un medico.

Tra i sintomi psicosomatici più frequenti ci sono:

stanchezza, cefalea, colite spastica e dermatite psicosomatica.

Nella visione psicosomatica, la pelle può essere un organo bersaglio di tensioni e stress e per questo merita attenzione e cura, perché ci dice cosa non va.

Infatti nei periodi di maggiore stanchezza o stress, la pelle appare più spenta e siamo tristi è più pallida.

Con la psicosomatica le emozioni dimostrano come il corpo sia un perfetto strumento di comunicazione tra interiorità ed esteriorità e questo attiva una collaborazione tra dermatologi , psichiatri e psicologi.

La Pelle Parla, Ascoltiamola

La Pelle è l’organo più esteso del corpo ed è anche molto sensibile e ricettivo. La pelle ci parla innanzitutto della nostra unicità, basta pensare alle impronte digitali, alle cicatrici e alle rughe di espressione.

I Dermatologi oggi hanno un approccio più olistico per la cura delle patologie della pelle e sanno bene che il loro compito è particolarmente impegnativo in quanto certe patologie hanno forti legami con la psiche.

Un’ ottima abitudine è prendersi cura della propria pelle tutti i giorni. Massaggiare il proprio corpo è un atto d’amore verso sé stessi: nutre la pelle e al contempo ci fa conoscere meglio noi stessi e ci permette di notare ogni cambiamento. La bellezza è strettamente collegata allo stato di salute, allo stato vitale della persona, al benessere.

L’epidermide risente molto del nostro stile di vita: fumo, alcool, mancanza di riposo e di sonno, alimentazione scorretta, scarsa idratazione, etc. come risente dell’eccessiva ansia, della preoccupazione, della rabbia, dello sconforto, della paura, della tristezza e di tante altre condizioni.

La pelle è il lato più sincero del corpo

Un modo di dire popolare è “la pelle è lo specchio dell’anima”. Spesso ci capita di dire o di sentir dire “A pelle direi che…”, “A pelle mi sento che…” e ancora “la mente, mente, il corpo no”, tutte espressioni che ci fanno capire che tra le varie funzioni che la pelle svolge c’è anche quella di comunicare.

La pelle è il confine naturale tra il nostro corpo e il mondo esterno. Attraverso i suoi cambiamenti, le sue reazioni, la pelle mette a nudo le nostre insicurezze, le nostre emozioni, diventa quindi la parte più sincera, costringendoci a riflettere sui nostri conflitti interni.

La pelle si ribella alla tendenza di mascherare che ognuno di noi può avere. Infatti, trattenere le proprie emozioni può far comparire sulla pelle: dermatiti, acne, herpes zoster, psoriasi, cellulite, prurito, ecc.

Creme Emozionali Flower’s Week: Perché e Come Funzionano

Le Creme Emozionali Flower’s Week apportano un Benessere Emozionale, ovvero un miglioramento dello stato vitale che viene percepito a tutti i livelli: mentale, emozionale e fisico.

Sono un ottimo rimedio naturale per disturbi psicosomatici. Secondo lo studio del Dott. Ricardo Orozco, denominato Principio Transpersonale, applicando localmente i fiori di Bach attraverso le creme, si produce una serie di processi istantanei, a livello del corpo eterico (vitale), che attivano i sistemi fisiologici, producendo una risposta fisica: vasomotoria, antinfiammatoria, analgesica ed estetica.

È quindi la presenza dei Fiori di Bach a garantire il benessere emozionale necessario per la salute della pelle del viso e del corpo: una risposta perfetta in grado di dare il giusto sostegno quotidiano e produrre un effetto energizzante, antirughe ed antinvecchiamento. Ai Fiori di Bach è stata unita l’Acqua Termale di Viterbo che grazie alle sue caratteristiche chimiche e al suo specifico contenuto di oligo elementi è un potente antiossidante.

Ecco che le Creme Emozionali Flower’s Week diventano un ponte tra le nostre emozioni e la nostra pelle: armonizzano gli stati d’animo e producono Bellezza.

La Crema Emozionale Viso Flower’s Week accompagna il Tuo Viso durante lo svolgersi della settimana: con i suoi sette vasetti, uno per ogni giorno della settimana, si prende cura di te, stimolando il tuo benessere fisico ed emotivo.

In ogni vasetto è indicato il giorno della settimana ed una frase identificativa dell’emozione che presumibilmente molte persone possono provare in quel giorno specifico.

Il momento dell’applicazione della crema è un’ottima occasione per coccolare il proprio viso, il proprio corpo e massaggiarlo per permettere alla crema di penetrare meglio e allo stesso tempo per attivare il microcircolo, migliorando così il turgore della pelle.

Scopri di più sulle Creme Flower’s Week e il Metodo Emozionale.

Contattaci

0